Supporto con Supplementazione Integrata Melcalin 

Introduzione
La Sindrome da Stanchezza Cronica è uno stato in cui il paziente avverte un forte senso di fatica, senza che ci sia una causa organica evidente e un marcatore diagnostico oggettivo; tuttavia diverse ricerche mettono in evidenza un difetto nella funzione mitocondriale: una ridotta capacità di aumentare la produzione di energia mitocondriale sotto sforzo10, che contribuirebbe alla ridotta resistenza fisica durante l’esercizio.

Si calcola che nei paesi sviluppati questa sindrome colpisca almeno 1 persona su 400; le cause sono diverse e possono comprendere cattive abitudini alimentari alimentari, l’uso di farmaci, una cattiva qualità del sonno, stress e infiammazione cronica, sedentarietà e sarcopenia (vd. BIA-ACC).

Tra i nutrienti che possono venirci in aiuto troviamo vitamine e sali minerali oltre al Coenzima Q-10, una molecola organica utile per la produzione di energia cellulare.

Melcalin Nimet associa le proprietà di Coenzima Q-10 e L-carnitina, oltre a minerali come rame e zinco e a sostanze antiossidanti come beta carotene, estratto di vite rossa e vitamina E, al fine di fornire l’organismo di un corretto apporto di minerali, vitamine e sostanze essenziali utili a garantire una sufficiente produzione energetica e una diminuzione della sensazione di stanchezza.

Melcalin Vita contiene invece un combinazione di diverse vitamine e sali minerali tra cui vitamine del gruppo B, vitamina C, calcio, cromo, ferro e minerali come potassio e magnesio…

Continua a leggere la pubblicazione …

Indicazioni rapide per l’uso – linea Melcalin